venerdì 11 maggio 2012

Argilla verde


Ciaooo..
oggi parliamo dell'argilla...innanzitutto ce ne sono di diversi colori, bianca, verde, gialla, rossa. Io vi parlerò dell'argilla verde, le sue proprietà sono molteplici, come i suoi usi...è un complesso di minerali, il cui elemento più importante è il silicato di alluminio, infatti, ha un gran potere antinfiammatorio, antidolorifico e antibatterico.
Si presta molto bene ad impacchi nelle parti infiammate o dolorose, dove andrà tenuta in posa per almeno mezz'ora dopo l'applicazione, meglio ancora se si fascia la parte trattata.
Un esempio d'uso per i dolori articolari: mescolare l'argilla con l'olio extravergine d'oliva e spalmarlo sulla parte interessata, tenere coperto per 30 minuti, ripetere questa operazione fino a che il dolore non passa, e poi continuare per un mese a giorni alterni.
Altro uso molto importante che mi è d'aiuto è l'utilizzo dell'argilla per l'acidità di stomaco: si scioglie un cucchiaio di argilla in un bicchiere d'acqua, si lascia riposare e si assume la mattina dopo a digiuno per un mese, volendo si può fare anche un impacco aggiungendo l'olio EVO, spalmandolo sullo stomaco, per un mese.
Passiamo però al suo utilizzo in cosmesi...come sappiamo l'argilla è utilissima per eliminare le impurità della pelle, in particolare i temuti punti neri...

MASCHERA BASE:
  • 1 bicchiere di argilla verde
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di olio di mandorle dolci o oliva
  • 1/2 bicchiere d'acqua
aggiungiamo all'acqua il miele e l'olio, mescoliamo bene, aggiungiamo piano piano l'argilla, mescoliamo fino ad ottenere una miscela che andremo a spalmare sul viso.

MASCHERA PER PELLI NORMALI:
alla maschera base aggiungiamo un cucchiaino di olio di germe di grano, volendo anche 1 o 3 gocce di olio essenziale di lavanda, lasciamo in posa per 10 minuti.

MASCHERA PER PELLI SECCHE:
Alla base aggiungiamo 2 cucchiai di infuso di fogli di malva, 1/2 cucchiaino di olio essenziale di rosa mosqueta, lasciamo in posa per 5 minuti

MASCHERA PER PELLI GRASSE:
Alla base aggiungiamo 1cucchiaio di succo di limone, volendo anche 2 o 3 gocce di olio essenziale di limone, lasciamo in posa per 10 minuti.

Si può usare l'argilla anche per rassodare, e vediamo come...

MASCHERA RASSODANTE GLUTEI:
Alla base si aggiunge 2 cucchiai di succo di mela cotogna o mela verde, 1 cucchiaino di olio di vinaccioli, a piacere 1 o 3 gocce di olio essenziale di rosmarino, lasciare in posa per 20 minuti.

MASCHERA RASSODANTE SENO:
Alla base aggiungiamo 2 cucchiai di infuso di foglie di salvia, a piacere 1 o 3 gocce di olio essenziale di rosa o ylang-ylang, lasciate in posa per 20 minuti.

MASCHERA GONFIORE PANCIA:
Alla base si aggiunge 2 cucchiai di olio di ricino, a piacere 1 o 3 gocce di olio essenziale di anice o finocchio, lasciate in posa per 20 minuti.

MASCHERA PER LE SMAGLIATURE:
Alla base aggiungete 2 cucchiai di succo di carota, 1 cucchiaino di olio di vinaccioli, 1 di olio di avvocado, lasciate in posa per 20 minuti.

MASCHERA PER LA CELLULITE:
Alla base aggiungete un cucchiaino di olio essenziale di arancio dolce, lasciate in posa per 20 minuti.

BAGNO SNELLENTE:
Versare in una vasca piena d'acqua 3 o 4 manciate di argilla, immergervi, muovendovi di tanto in tanto per non far depositare l'argilla sul fondo, non risciacquare (l'argilla in questo caso non sporca).

Argilla Forsan: acquistata all'ipercoop al prezzo di 4,80 €, più conveniente dell'erboristeria..!!











Con queste poche parole sull'argilla e le sue proprietà vi saluto...come sempre spero che vi possa essere utile..!
Mi raccomando lasciate commenti.....a me fa molto piacere entrare in contatto con voi..

KIss KIss

2 commenti:

  1. Nuova follower! Bel blog, mi piace!
    Ti va di dare un'cchiata al mio? E' questo -> http://blogdelloscrittore.blogspot.com/
    Ti aspetto! ;)

    RispondiElimina