venerdì 4 maggio 2012

Cipria/primer Home Made

Ciao a tutte,
navigando in questi giorni nel Web alla ricerca di una ricettina per trasformare il mio fondo minerale in una mousse (perchè non mi basta averlo liquido, cerco sempre cose improbabili!! ehehe!) dato che in questo periodo il fondo mi secca troppo la pelle e non mi piace affatto l'effetto polveroso. Mi sono imbattuta su delle ricettine per fare la cipria, ma non una cipria qualunque...!ma delle ciprie colorate in base alle nostre esigenze....ora mi spiego:
se abbiamo dei rossori da coprire basterà applicare la cipria verde, che in questo caso è più un primer, altrimenti se abbiamo il colorito spento basterà applicare quella color pesca, per illuminare il sottotono rosa si usa quella gialla, per il sottotono beige si usa quella rosa, ecc..quindi proprio in base alle nostre esigenze.
Se proprio si vuol essere esigenti si può mischiare questa cipria con la crema idratante così da diventare una crema colorata che magari è più facile da stendere.
Sicuramente ci sono molte note a favore di questa cipria/primer:

  • è 100% naturale
  • non ci sono siliconi quindi può essere utilizzato anche tutti i giorni
  • non bisogna spendere molti soldi per averlo di vari colori perchè la spesa di amido e coloranti è veramente minima, inoltre si può addensare con la crema così che possa essere stesa sulle occhiaie dato che abbiamo sia il rosa che il pesca.


LA RICETTA...!
  • amido di mais o riso
  • coloranti (giallo, rosso, azzurro e marrone)
  • un mortaio e pestello (ma se non lo avete va bene anche un contenitore e un batticarne o qualunque altra cosa, insomma conta il risultato!!)

si mettono nel mortaio i colori, prima i chiari e poi piano piano gli scuri, si aggiunge l'amido (le quantità variano a seconda del prodotto che si intende fare..per la prima volta è meglio mettere poche gocce di colorante e un cucchiaino di amido), si mescola bene evitando possibili grumi e si lascia asciugare per una giornata. Trascorso il tempo bisogna pestare di nuovo bene perchè si saranno formati i grumi, dopo di che si aggiunge altro amido fino a raggiungere la gradazione di colore desiderata.

CIPRIA LILLA:
1 parte di rosso e 1 di blu






CIPRIA GIALLA:
1 parte di giallo e mezza di marrone











CIPRIA VERDE:
1 parte di giallo e una di blu














CIPRIA ROSA:
1 parte di rosso e mezza parte di marrone












CIPRIA PESCA:
1 parte di rosso, 1 di giallo e mezza di marrone



















Questa ricetta l'ho trovata sul forum http://www.saicosatispalmi.org, spero che possa esservi utile.

KIss KIss







Nessun commento:

Posta un commento