sabato 10 novembre 2012

Correttore Labo Suisse

Labo Suisse




 Ciaoo ragazze,

Piccola recensione su un correttore che ho acquistato in questi giorni, e che sto ancora testando. Parliamo di Labo Suisse, azienda che produce make-up con formulazioni di alta qualità, la linea make up si chiama Labo Stem Make-up che vanta all'interno della formulazione le cellule staminali vegetali attive, formulazione innovativa; Infatti, da poco le cellule staminali, sono state inserite all'interno delle formulazioni di cosmetici.
Ma vediamo cosa sono le cellule staminali vegetali attive:
"Le cellule staminali vegetali sono il “cuore” vitale delle piante e una fonte preziosa di principi attivi naturali. Presenti in tutte le specie vegetali, si trovano nelle gemme o nella parte terminale della radice; anche quando vengono “estratte” mantengono inalterate le straordinarie proprietà della natura e cioè la capacità di autoproteggersi (dal caldo, dal freddo, dai raggi solari, ecc); di autorigenerarsi e di riparare i danni causati dagli agenti atmosferici o dalla presenza dell’uomo."


I prodotti sono acquistabili in farmacia


Il correttore:
Scheda prodotto dal sito: http://www.labosuisse.com


Correttore in stick contenente cellule staminali vegetali attive. Uno stick dalla texture morbida, cremosa e dal finish polveroso. Un prodotto di facile applicazione che si fonde con la pelle in modo invisibile senza evidenziare le eventuali rughe o segni del tempo, permettendo di coprire perfettamente imperfezioni e discromie. L’equilibrio cromatico dei pastelli offre una vasta possibilità d’azione rendendo il prodotto indicato per occhiaie, rossori, macchie del tempo e piccole imperfezioni a rilievo. Lo stick è facilmente applicabile e si fonde con la pelle in modo invisibile permettendo di coprire perfettamente imperfezioni e discromie.

beige
 rosy





 



Le mie impressioni:
E un correttore molto coprente, è compatto ma facilmente lavorabile, una volta applicato e tamponato con la cipria, rimane su tutto il giorno senza dare prova di cedimenti, anzi ha addirittura superato la prova palestra.
Unica pecca è che anche il beige vira troppo al rosa e nonostante lo sfumi bene è sempre un pò evidente, soprattutto ora che sono molto chiara, è davvero un peccato perchè per i brufoli era un aiuto valido, massima copertura. A prima vista non sembrerebbe affatto che viri sul rosa, ma una volta applicato sul viso è chiaro come non sia il mio colore. Nonostante questo non mi sono arresa, l'ho provato sulle occhiaie e ovviamente la copertura è maggiore del correttore di essence, è proprio totale. Ovviamente bisogna scaldare bene bene il prodotto e accertarsi di fissarlo bene per impedire che durante il giorno vada sulle pieghette. Ma una volta fatto questo le occhiaie sono scomparse..(Evvai!!), lo utilizzo anche come primer occhi....anche qui prova superata perfettamente..!

Che dire...voi conoscevate il marchio Labo Suisse? Avete mai acquistato i loro prodotti? Che ne pensate.?
Aspetto di sapere le vostre opinioni...

KIss KIss

Nessun commento:

Posta un commento